I nostri contatti

Via Aurelio Cotta 32
00175 Roma
Italy
[box type=”info”] Telefono: (+39) 06 7615494
Mail: info@tabaccoamps.com[/box]

Mappa

[google-map-sc width=600 height=400 zoom=15]

Modulo di contatto

[contact-form 1 “Contattaci”]

I nostri contatti

dal lunedi al venerdi orario 10.00 – 13.00 15.00 – 18.00
Via Aurelio Cotta 32
00175 Roma
Italy
[box type=”info”] Telefono: (+39) 06 7615494
Mail: info@tabaccoamps.com[/box]

Mappa

[google-map-sc width=600 height=400 zoom=15]

Modulo di contatto

[contact-form 1 “Contattaci”]

Un commento su “Contattaci

  1. Egregio Vincenzo, ci siamo sentiti l’anno scorso riguardo il mio vox handmade…
    Mi ripresento, il mio nome è Fabio e sono un grandissimo appassionato di valvole, ampli e vintage.. ogni tanto quando ho tempo mi dedico alla costruzione di ampli vintage valvolari, da sempre mia grandissima passione.
    L’anno scorso l’avevo scritta in merito al mio ac30 che mi sono costruito (replica del mitico ac30/6, costruito su questo schema http://taweber.powweb.com/store/6v30_schem.jpg) il quale grazie (infinitamente) ai suoi consigli (ci sentimmo per telefono) ed ai voltaggi che mi passò dal suo mitico libro, riuscii a revisionare seriamente, la ringrazio tuttora tantissimo.
    Volevo chiederle una cosa al volo se possibile… se si ricorda il mio problema era sul tremolo, in quanto mi lascia ancora un pò nel dubbio… il tremolo del mio ha un volume d’uscita di circa 7-10 db più basso di quello del normal ad esempio… questa è stata una cosa che mi ha sempre lasciato nel dubbio, in quanto ho provato vox originali di quell’epoca ed il volume del tremolo sembra pressochè uguale a quello del normal, qualche sera fa invece ho provato un ac30 anni 90 tolex bianco (con gli stessi controlli delmio, credo fosse una replica dell ac30/6, questo modello aveva anch’esso 6 jack d’ingresso come l’originale ac30/6)e questo mi sembrava che avesse addirittura un volume ancora più basso del mio sul tremolo… accidenti!
    A questo punto mi inizio a chiedere ma… è il mio che ha qualche problema o mi metto con l’anima in pace ed è così e basta?
    Sinceramente visti i danni che hanno subìto altri miei pacchi in passato per spedizione, vorrei proprio evitare di spedirglielo e magari organizzarmi con qualche amico e venirla a trovare… non vorrei che le arrivasse danneggiato il mio carissimo ac30 replica, al quale ci sono molto affezionato.
    Secondo la sua lunga esperienza è normale che si comporta così oppure no? Perchè sinceramente vorrei mettermi con l’anima in pace…
    Se magari appena ha due minuti sempre se può, magari farmi un pò chiarezza in merito alla suddetta questione sarei molto felice. Ho alzato come da suo suggerimento la resistenza di bias (da 50 a 56R) e devo dire che l’ampli oltre e non avermi dato più problemi di red plating, suona anche meglio a mio avviso! Grazie di tutto anticipatamente Vincenzo davvero.
    Attendendo una sua risposta nel caso potesse, la ringrazio di cuore anticipatamente.
    Saluti, Fabio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *